Gli anziani non sono un rischio, ma possono essere in pericolo!

Ad esempio, le persone anziane che si recano a far la spesa vengono spesso guardate di sbieco e, tacitamente o addirittura ad alta voce, le si rimprovera che meglio avrebbero fatto a rimanere in casa. Attitudine che nasce dalla paura che questi potrebbero essere un pericolo per gli altri.

Leggi tutto

Un taglio alle prestazioni transitorie è insostenibile!

Il Consiglio svizzero degli anziani (CSA) critica la delibera del Consiglio degli Stati relativo all’introduzione di rendite transitorie per i disoccupati anziani che hanno esaurito il diritto all’indennità dell’assicurazione contro la disoccupazione. Questo taglio alle prestazioni transitorie è insostenibile. La CSA si attende che il Consiglio nazionale apporti delle correzioni in linea con la proposta del Consiglio federale.

Leggi tutto

Congresso d’autunno del Consiglio svizzero degli anziani: La solidarietĂ  non deve essere diluita

Una persona su cinque che ha raggiunto l’etĂ  pensionabile vive in povertĂ  o è a rischio di povertĂ . Si tratta di oltre 350’000 persone in Svizzera. In qualitĂ  di “Voce degli anziani”, il Consiglio svizzero degli anziani ha analizzato i motivi di questa difficile situazione in occasione del Congresso d’autunno a Bienna e le possibilitĂ  di miglioramento.

Leggi tutto